Dove fare l’amniocentesi

Dove fare l’amniocentesi:

1 – PREMESSA: Per prima cosa ogni donna deve essere certa che il Centro a cui si rivolge, possegga i requisiti idonei stabiliti dalla legge (DM 22 luglio 1996; 18 luglio 1996, n. 382 “Disposizioni urgenti nel settore sanitario” ovvero dal D.P.R. 14 gennaio 1997). In pratica, oggi, non è più consentita l’esecuzione di procedure di Diagnosi Prenatale Invasiva in studi medici, ambulatori o poliambulatori medico-specialistici che non rispondano ai requisiti previsti per l’ambulatorio chirurgico o dal day surgery. Attenzione pertanto a non eseguire tale esame in studi medici o semplici ambulatori specialistici. Tale pratica è illegale.

2 – Elenco dei centri pubblici e privati divisi per regione Esistono centinaia di centri dove si può eseguire un’amniocentesi e dove operano specialsiti certamente qualificati. Se si vuol conoscere l’elenco dei centri con maggiore esperienza, clicca qui per vedere un elenco che ne riporta solo i maggiori. Puoi inoltre consultare il sito della SIGU, ma ricorda che il numero delle procedure riportato ed eseguite in ogni centro, che trovi in elenco, potrebbe essere inferiore a quello reale. La SIGU infatti, riceve i dati anche da laboratori e non soltanto da centri clinici, pertanto il numero degli esami riportati comprendono, oltre le procedure eseguite in sede, anche gli esami di materiale provenienti da altre strutture.

3 – Grafico dei maggiori centri italiani statistica_amniocentesi

Di Seguito i link ai siti dei centri presenti sul grafico: